Nasce "Open Bike Fest", per una ripartenza in bicicletta: dall'11 al 13 giugno 2021 a Treviso

Foto di Redazione
Info foto

Open Bike Fest

Fiere ed Eventil'annuncio

Nasce "Open Bike Fest", per una ripartenza in bicicletta: dall'11 al 13 giugno 2021 a Treviso

L'imprenditore Damaso Zanardo ha ideato un evento che coinvolgerà l'intero settore: una prima assoluta.

Si terrà a Treviso, dall'11 al 13 giugno 2021, e rappresenta una novità per il settore, guardando avanti considerato il difficilissimo momento storico che stiamo vivendo.

Si chiama Open Bike Fest e sarà un evento a 360 gradi per il mondo della bicicletta, ma coinvolgendo al tempo stesso diversi settori, da quello metalmeccanico allo sport system, dal turismo al food&wine. “Il superamento dell'attuale emergenza epidemica segnerà proprio all'inizio della prossima estate un momento di ripartenza e rinascita – ha dichiarato l'imprenditore Damaso Zanardo che ha voluto fare nascere questa prima edizione - La bicicletta è la sintesi perfetta di un futuro già presente nel quale adotteremo diversi stili di vita, più attenti alla salute e alla sostenibilità”.

Una delle particolarità? A tutti i partecipanti verrà chiesto di arrivare in bici, con ampi parcheggi e transfer gratuiti da stazione e aeroporto che renderanno possibile tutto ciò anche, per un evento diffuso dall'hub centrale, ovvero un complesso post-industriale sede dell'azienda di ceramiche Pagnossin fino ai primi anni 2000, oggi oggetto di un recupero che punta a farne una vera cittadella della bici e della sana alimentazione, che andrà ad interessare vaste aree del trevigiano e delle altre province venete grazie ai collegamenti resi possibili dalle numerose vie ciclabili, su tutte la Treviso-Ostiglia che attraversa l'area interessata dalla manifestazione. “La vasta area espositiva dedicata ai principali marchi produttori di biciclette e accessori vuole dare il segnale forte di un settore che anche in questi tempi difficili mantiene un trend di crescita produttiva in doppia cifra – le parole di Luca Businaro, presidente di Open Bike Fest - Attorno al contenuto tecnologico, che i visitatori potranno apprezzare testando questi materiali in aree appositamente attrezzate, sviluppiamo la fascinazione di un mondo a due ruote che significa libertà, aggregazione, viaggio”.

Il progetto di Open Bike Fest sarà svelato nei dettagli all'interno di una presentazione ufficiale in programma nelle prime settimane del 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
5
Consensi sui social