Bikeit, la piattaforma on line per prenotare il noleggio bici in oltre 100 località

Bikeit, la piattaforma on line per prenotare il noleggio bici
Info foto

pg fb Bikeit

TurismoMARKETPLACE

Bikeit, la piattaforma on line per prenotare il noleggio bici in oltre 100 località

Bikeit è il nuovo brand di Sportit, startup innovativa che ha già lanciato Snowit, affermatasi come primo e-commerce di prenotazione di qualsiasi servizio nelle località sciistiche.

Si chiama Bikeit il primo marketplace dove prenotare online il noleggio, presso oltre 100 località, di qualsiasi tipologia di bici: e-bike, bici da strada, city bike, mountain bike, bici da downhill e da enduro.

Bikeit è la nostra risposta al covid-19 per una mobilità alternativa nelle località turistiche. In primo luogo, con i servizi di Bikeit il turista avrà l’opportunità di non pesare sul sistema di trasporti locali nelle grandi città, evitando sovraffollamenti sui mezzi pubblici e scegliendo un’opzione green che permette di conoscere più da vicino le città e in generale i luoghi turistici. In secondo luogo, Bikeit offre una soluzione al turismo di prossimità, che sarà prevalente soprattutto nel breve termine, grazie alla possibilità di prenotare comodamente online il noleggio bici e organizzare giornate all’insegna dello sport nelle nostre città, nelle colline, in montagna. Soprattutto grazie alla vasta offerta di noleggio e-bike che offre Bikeit, sarà possibile, anche per chi non è un ciclista particolarmente allenato, girare le più belle località di montagna che offrono itinerari mozzafiato o le colline, ricche di esperienze enogastronomiche, o anche i nostri meravigliosi laghi. Il cliente deve solo scegliere la località e prenotare la bicicletta più adatta alle sue esigenze presso uno dei nostri oltre 100 partner locali” spiega Pasquale Scopelliti, CEO & Co-Founder di Snowit.

Il mondo del turismo subirà dei profondi cambiamenti, almeno nel breve termine, assisteremo probabilmente a delle micro-vacanze con spostamenti limitati e con una particolare attenzione ad evitare assembramenti.

Il settore della bici non è solo un’opportunità per il turismo nel breve termine, stiamo già assistendo da anni alla crescita del mercato della bici con l’introduzione delle bici a pedalata assistita, le cosiddette e-bike. Oltre alla straordinaria crescita del bikesharing, il mercato del noleggio bici appare una interessantissima opportunità con un CAGR stimato del 14,3% fino al 2025 (stima Hexa research). In questo contesto il cicloturismo appare in continua crescita. I turisti unici che hanno viaggiato sulla propria bici (cicloturismo puro, senza altri mezzi) in Italia sono 1,9 milioni, mentre coloro che la portano al seguito (caricandola sul proprio mezzo principale che esso sia auto o camper) o la noleggiano a destinazione sono 4,2 milioni, per un totale di oltre 6 milioni di cicloturisti in Italia, stranieri inclusi.

Allo stesso tempo, la bici potrà avere un impatto positivo sulla riduzione delle emissioni di CO2, soprattutto nelle grandi città, privilegiando spostamenti eco-sostenibili nel totale rispetto dell’ambiente.

Il progetto di Bikeit mira a ricoprire una doppia valenza sociale e ambientale.

Dopo il successo di Snowit, che ci ha visti coinvolti nelle ultime 3 stagioni, abbiamo deciso di mettere in pipeline il lancio di un nuovo brand per destagionalizzare la nostra attività. Bikeit è un progetto che avevamo già in mente da diversi mesi, ma, sicuramente, lo scenario turistico attuale e la prematura chiusura della stagione sciistica ci hanno imposto di non fermarci. Abbiamo continuato a cercare soluzioni per rendere la nostra startup sostenibile durante l’emergenza e abbiamo deciso di lanciare Bikeit in anticipo rispetto alla tabella di marcia per rispondere da subito alle nuove esigenze turistiche derivanti dal covid-19” afferma Riccardo Maggioni, COO & Co-Founder di Snowit.

Bikeit è profondamente differente dai modelli di business esistenti, differenziandosi radicalmente dal bikesharing (che ad oggi copre soltanto una minima parte dei comuni italiani), pur mantenendo l’attenzione alla eco-sostenibilità. La soluzione di Bikeit consiste nel fornire all’utente un canale di prenotazione integrato per il noleggio di qualsiasi tipologia di bici, un vero e proprio aggregatore per i business di noleggio e attività sportive locali. Le differenze sostanziali rispetto ai modelli di business attualmente sul mercato sono le seguenti:

•       Introduzione di svariate tipologie di bici, con particolare enfasi sulla e-bike

•       Durata di noleggio più lunga: giornata o pluri-giornaliero anche in città

•       Coinvolgimento di operatori locali (noleggi), senza investimenti in una flotta di bici

 

Bikeit si pone quindi come soluzione per la digitalizzazione e il sostegno delle piccole attività locali di noleggio bici, che hanno fortemente risentito dell’emergenza covid-19. Bikeit avrà un forte focus sul noleggio bici, il suo marketplace aggregherà centinaia di negozi di noleggio bici e e-bike in diverse località turistiche. I noleggi locali potranno diventare i nuovi protagonisti del mercato della bici, garantendo la sanificazione dell’attrezzatura sportiva per tutelare gli utilizzatori e avvalendosi di una piattaforma di prenotazione online facile e veloce, senza costi di accesso.

Sportit, già protagonista di B-Heroes, la serie di Sky dedicata alle migliori startup italiane, con questo nuovo lancio continua a tracciare la strada per la propria espansione nel mondo del booking online di servizi legati al turismo sportivo. Il mercato della bici e quello degli sport invernali senza dubbio rappresentano i settori più interessanti per il segmento turistico sportivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Ultimi in Turismo

Dolomiti Supersummer, partita la stagione 2024 per biker e hiker

Dolomiti Supersummer, partita la stagione 2024 per biker e hiker

È cominciata la stagione di Dolomiti Supersummer, la versione estiva di Dolomiti Superski, con le prime aperture di impianti e strutture per gli amanti della mountain bike e delle escursioni a piedi.