Cimone

Cimone
Appennino SettentrionaleAppennino Settentrionale

Cimone

Con i suoi 2165 metri il Monte Cimone ospita la più grande stazione sciistica dell'Appennino settentrionale con più di 50 Km di piste.
Ai piedi del monte, si trovano i centri abitati di Sestola, Fanano, Riolunato e Montecreto che rappresentano i migliori punti di partenza per gli impianti.

D’inverno importante stazione sciistica degli Appennini Settentrionali, d’estate il Cimone si trasforma in una delle località di riferimento per gli appassionati di mountain bike free ride e all mountain dell’Italia centrale.

CIMONE BIKE PARK
Grazie alla sua enorme superficie, il Cimone Bike Park mette a disposizione dei bikers tre seggiovie attrezzate per il trasporto delle biciclette, una funivia ed un pullman con carrello portabici che consentono di godere di ogni angolo dell’intero comprensorio. Il Cimone Bike Park dispone complessivamente di circa 70km di sentieri adatti ad ogni tipo di mountain bike che si snodano tra le località di Fanano, Montecreto e Sestola, fino alla vetta del Cimone ed al lago della Ninfa.

Il Bike Park dell’Appennino Modenese è formato da 25 piste, gran parte delle quali sono percorribili con bici MTB freeride. L’unico sentiero completamente dedicato al downhill si trova a Sestola ed è stato ribattezzato con la sigla DH. Questo tracciato adatto unicamente a riders esperti misura 1500 metri e presenta diverse insidie con tratti piuttosto tecnici ed un dislivello complessivo di 330 metri.
La maggioranza dei tracciati del comprensorio del Cimone è invece adatta ai ciclisti che sono in grado di affrontare piste di difficoltà intermedia. Tra le 13 piste rosse, la più lunga è la Palazza che da Passo Selle scende fino a raggiungere il centro abitato di Fanano lungo un sentiero di complessivi 7,5km.
Molto lunghi e divertenti anche gli 8 tracciati pensati per i principianti e le famiglie. Tra questi spicca la Via dei Monti, percorso che come ricorda il nome è tra i più panoramici dell’intero bike park, che si snoda lungo un sentiero di ben 9 km di lunghezza.

CROSS COUNTRY
Il Cimone offre anche un’ampia varietà di percorsi (375km totali di piste) per gli appassionati di Mountain Bike All Mountain. Tra i 10 percorsi consigliati, quello più impegnativo è rappresentato dal Anello del Cimone che misura complessivamente 42,7 km. Questo circuito che solitamente parte da Sestola, è uno dei maggiormente difficoltosi dell’intero Appennino modenese, motivo per cui si consiglia di intraprenderlo solo quando le proprie capacità ne rendano possibile la percorrenza senza alcun rischio. Il dislivello totale assai elevato, la lunghezza del percorso, la presenza di salite non particolarmente tecniche ma estremamente provanti a livello fisico per la loro lunghezza ne fanno comunque un eccellente banco di prova per coloro che abbiano intenzione di mettere alla prova se stessi, garantendo al tempo stesso una eccezionale possibilità di esplorare una zona particolarmente affascinante a livello paesaggistico.

Chi invece non vuol fare troppa fatica, il percorso ideale è Fanano e dintorni. Questo tracciato è abbastanza corto e semplice (7,5km) e presenta una sola asperitàà nella parte iniziale. La discesa successiva è divertente, abbastanza tecnica, mentre il resto del percorso non presenta rilievi particolari.

#CIMONE #CIMONEBIKEPARK #EMILIAROMAGNA #MODENA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
7
Consensi sui social

7

Consensi sui social
Appennino Settentrionale: Tutte le notizie
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime news in Appennino Settentrionale