Pila - Aosta

Pila Aosta
Info foto

Alessandro Bergomi

Valle d'AostaValle d'Aosta

Pila - Aosta

Posta a 1790 metri di altitudine, Pila si trova al centro di un vasto e ben soleggiato anfiteatro di prati, incorniciato da bei boschi di abeti e larici. Da Pila si scorge uno splendido panorama al cospetto dei più importanti 4.000 delle Alpi: dal Monte Bianco al Grand Combin, dal Cervino al Monte Rosa, dai ghiacciai del Ruitor e della Grivola.

A soli 20 chilometri da Aosta, è raggiungibile in auto, o anche con una comoda telecabina che parte da un piazzale situato nei pressi della rinnovata stazione ferroviaria del capoluogo regionale.

Fantastico comprensorio sciistico in inverno, in estate Pila grazie al suo Bike Park è diventata ormai una meta fissa per tutti gli amanti della mountain bike. Il Pila Bikeplanet, questo il nome del parco della località valdostana, presenta ben 16 tracciati per un totale di complessivi 60 km, per praticare il Downhill ed il Free ride.

La maggioranza dei sentieri del Bike Park di Pila si estendono prevalentemente su terreno naturale, di varia lunghezza e difficoltà, inclusa la pista di Coppa del Mondo, disegnata dall’ex campione del mondo Corrado Herin scomparso tragicamente nell’aprile del 2019.

Il comprensorio di Pila offre inoltre 12 itinerari di Cross Country, per un totale di 185 km di percorsi. Nel corso degli anni Pila ha ospitato la Coppa del Mondo DH, l’IXS Europe Cup e la Gravitalia.

La più grande attrazione è la “Desarpa Bike”, che con i suoi 15 km di lunghezza e 2.200 m di dislivello permette, partendo da quota 2705 m, di raggiungere la partenza della Pila-Aosta. Le piste dedicate al Free ride sono accessibili a chiunque abbia un po’ di esperienza nella discesa e nella conduzione della mountain bike, i gradi di difficoltà sono segnalati, con la possibilità di aggirare i punti più impegnativi. Le piste di downhill, richiedono invece una buona preparazione atletica e tecnica.

CROSS COUNTRY
Aosta ed i suoi dintorni sono un'area ricca anche di itinerari per mountain bike cross country. Da Nus ad esempio si possono raggiungere ed esplorare diverse località incontaminate come la valle di Saint-Barthélemy. Questa escursione accessibile a tutti e consigliata in particolare per le famiglie, sfrutta buona parte delle piste da fondo invernali, e permette di godere degli splendidi panorami della valle di Saint-Barthélemy. L'itinerario ha una lunghezza complessiva di 34 km e presenta un dislivello di appena 150 metri.

Mediamente impegnativa è invece l'escursione che da Nus conduce all’oratorio e al rifugio di Cunéy.  Si tratta di un itinerario breve ma abbastanza impegnativo dato che in sette chilometri circa copre un dislivello di circa 800 metri. Particolarmente affascinanti gli splendidi panorami di una valle incontaminata quale è Saint-Barthélemy. 

#PILA #PILABIKEPARK #AOSTA #AOSTABIKE #MTB
© RIPRODUZIONE RISERVATA
4
Consensi sui social

4

Consensi sui social
Valle d'Aosta: Tutte le notizie
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime news di Pila Aosta

Valle d'Aosta

Ultime settimane d'estate dedicate a divertimento e relax a Pila

Redazione, Mercoledì 26 Agosto 2020
Bike Parks & Tracks

Pila BikePlanet: in Valle d'Aosta 16 tracciati per tutti i livelli

Alessandro Bergomi, Giovedì 10 Maggio 2018