Il Ciocco torna al centro della MTB italiana: i tricolori riassegnati alla località toscana

Mtbrace
Info foto

federciclismo.it

MTB Racela novità

Il Ciocco torna al centro della MTB italiana: i tricolori riassegnati alla località toscana

Dopo la rinuncia della Val di Casies, i campionati italiani si correranno il prossimo 18-20 settembre in provincia di Lucca. Con Esordienti e Allievi in gara il week-end precedente.

Il Ciocco torna al centro del panorama della MTB italiana, ora è ufficiale. Il Consiglio della FCI riunitosi ieri sera, infatti, ha deliberato la riassegnazione dei tricolori di cross country, che si sarebbero dovuti disputare a fine agosto in Val di Casies.

Con la rinuncia della SSV Pichl, costretta ad alzare bandiera bianca per il “no” del Comune altoatesino, si è fatta avanti la località di Barga di Lucca, con l'organizzazione del Ciocco Sport Lab; l'appuntamento più atteso dell'anno, quindi, andrà in scena dal 18 al 20 settembre con il campionato italiano pure di e-mtb e master, mentre il week-end precedente (12-13 settembre) vedremo protagonisti al Ciocco i ragazzi più giovani, con le categorie Esordienti e Allievi.

Il consiglio federale ha ufficializzato anche il sostegno alla candidatura della Val di Sole per i campionati del mondo di MTB del 2026, dopo quelli del 2021 già portati a casa e attesissimi, considerata anche l'assenza della prova della Coppa del Mondo 2020, cancellata causa le restrizioni territoriali legate al Covid.

Consensi sui social